domenica 16 novembre 2008

Biscotti al microonde

Sono molti anni che possiedo il forno a microonde, ma non l'ho mai usato più di tanto, se non per riscaldare o scongelare pietanze, e fare alcune semplici ricette che ormai conosco.
Ho deciso che è l'ora di sfruttarlo un po' di più, ed ho provato a preparare questi biscotti.
Per il mio primo esperimento ho preferito farli semplici, senza aggiungere altri ingredienti, cosa che farò prossimamente.
Sono veloci, il sapore è buono, ma dovevo stare attenta al microonde, invece che perdermi al telefono, fatto stà che sono venuti un po' più abbronzati...


Ingredienti

250 gr. di farina 00
150 gr. di zucchero
1/2 bustina di lievito
1 bichiere di latte
1/2 bicchiere di olio

Procedimento

Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente ed amalgamare bene fino ad ottenere un impasto non duro ma compatto.
Formare due filoni e metterli sul piatto di vetro, dopo aver messo della carta forno.
Cuocere a 500 watt per circa 7 minuti.
Controllare bene la cottura, l'impasto deve risultare assodato ma non completamente cotto.
Togliere il piatto dal microonde, scaldare per 2 minuti il piatto crisp.
Nell'attesa tagliare i filoni a listarelle, quindi mettere i pezzi ottenuti nel piatto crisp.
Cuocere con funzione crisp per circa 7 minuti girando i biscotti almeno una volta.
Farli riposare per 5 minuti.

11 commenti:

  1. Anch'io sai per lungo periodo ho utilizato il micro per riscaldare e scongelare poi piano piano ho iniziato a provare qualche ricette ma mai fatto i biscotti , questi sembrano ottimi , io mi copio la ricetta e ci provo un bacione e buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. Scusami dimenticavo ma hai usato il lievito per micro o quello normale ???

    RispondiElimina
  3. devono essere buonissimi!!! complimenti davvero!

    RispondiElimina
  4. Io anche uso il microonde per scaldare o scongelare. Non ho mai provato a cuocere qualche cosa. Hai altre ricette, oltre ai dolci, da fare?

    RispondiElimina
  5. Mary, io ho usato il lievito normale, anche se in casa avevo anche quello per il microonde, perchè in questi giorni la mia testa è altrove... Comunque secondo me non ci sono differenze fra i due lieviti. Ciaooo

    RispondiElimina
  6. Tiziana alcune ricette le trovi anche qui nel blog, c'è fra l'etichette: "ricette per microonde".
    Se ti interessano ne posterò altre. Ciao

    RispondiElimina
  7. Grazie Milù anch'io sarei interessata ale altre ricette per micro sempre quando hai la possibilità , buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Che belli questi biscotti... tanti anni fa avevo un microonde e ci cucinavo di tutto e di più (tanto per parafrasare)... adesso che ne ho uno iper super, combi, ventilato ect... lo uso solo come camera di lievitazione, per scongelare, riscaldare... per cuocere si, ma solo con funzione ventilato. Mi hai dato una bella idea. i biscotti hanno un'aria buonissima e dorata, ed anche la foto è molto bella. Brava Luciana, ti abbraccio forte forte.

    RispondiElimina
  9. Tiziana e Mary, appena possibile vi posterò senz'altro altre ricette per microonde. Ciao

    Ross neppure io sono solita usare il microonde per cucinare, ma ogni tanto alcune ricette che riescono bene, e magari ho poco tempo a disposizione, ne approfitto!
    Ciao

    RispondiElimina
  10. e per chi nn ha il piatto crisp come deve fare??? io ho un microonde della sharp per farti capire questo http://www.snuffelmarkt.net/var/ads_images/normal/329/32999/sharp-r-211-magnetron-marktgigant1.jpeg purtroppo è senza funzione crisp

    RispondiElimina