lunedì 30 marzo 2009

Olive o polpettine?

Mio nipote va pazzo per le olive, ma le polpette non sono la sua grande passione, quindi, ho provato a fargli questa ricetta, trovata fra quelle che mia mamma ritagliava dai giornali.

Ingredienti:

300 gr. di olive verdi
150 gr. di carne macinata mista
50 gr. di salsiccia
cipolla-carota-sedano
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale - pepe - noce moscata
prezzemolo
2 uova
farina e pangrattato

olio


Procedimento:

Ho tritato un po' di cipolla, carota, sedano, e fatto soffriggere il tutto in una padella con un po' d'olio, ho aggiunto la carne macinata e la salsiccia sbriciolata e l'ho portata dolcemente a cottura.
Ho ritriturato più finemente la carne passandola nel mixer, l'ho messa in una ciotola ed ho aggiunto le olive verdi triturate, 1 uovo, un po' di prezzemolo, sale, pepe, noce moscata, il parmigiano grattugiato e un po' di pangrattato.
Ho lavorato bene l'impasto e formato delle palline che ho passato prima nella farina, poi nell'uovo e per finire nel pangrattato.
Alcune le ho fritte al volo e le altre ho provato a congelarle, pronte per la frittura.

I risultati sono stati tutti e due ottimi, hanno avuto successo, sono come le ciliegie, una tira l'altra...

22 commenti:

  1. sono sicuramente da provare , mi piace, un bel modo per invogliare i piccoli a mangiare , baci!

    RispondiElimina
  2. Meravigliose queste polpettine, oltre ad essere stupende nell'aspetto, hanno l'aria di essere di un buono, ma di un buoonooo. Bravissima!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. Ciao! noi adoriamo sia olive, sia polpettine!! ci sembra un pò un'altra versione delle olive all'ascolana..per le quali faremmo follie!!
    troppo buone!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. ciao! buone vero? anche io le faccio spesso questa variante dell'olive all'acolana( da buona ascolana).
    le tue sono venute buonissime!!
    baci!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissima questa ricetta, la copio subito, visto che in casa mia é un po' difficile far mangiare le polpette, così credo proprio che saranno gradite.
    Buona settimana cara Milù.

    RispondiElimina
  6. Mi tenti sempre con queste ricette, peccato che l'eterna dieta non mi permette di mangiare nulla di fritto.
    Però quando posso vengo a curiosare.
    Ciao.
    Tiziana

    RispondiElimina
  7. mmmmmm che bonta, mi hai fatto venire una fame!!!
    un saluto, silvana

    RispondiElimina
  8. devono essere ottime!!! assomigliano alle olive ascolane!

    RispondiElimina
  9. Devono essere squisite!complimenti!

    RispondiElimina
  10. mamma mia che buone devono essere e tu come sei brava...adoro le donne che amano la cucina e fare tante cose deliziose...tanto di cappello alla tua passione e alla tua bravura...un bacio grande e ricordati di una tua fan

    RispondiElimina
  11. Premio per te da me ...
    Bacissimi!

    Giugiù

    RispondiElimina
  12. Che buone! Cara Milù sei sempre innovativa, brava!

    RispondiElimina
  13. Ciao Milù buona questa ricettina...ti abbraccio anto

    RispondiElimina
  14. Ciao carissima
    sempre bravissima

    se passi da me ci sono due premi che ti aspettano

    http://profumiecolori.blogspot.com/2009/04/due-bellissimi-premi.html

    smack Manu

    RispondiElimina
  15. e ci credi che una tira l'altra, sono straordinarie, te le copio subito!!!! Un bacio!

    RispondiElimina
  16. @ Grazie Mary, invogliano non solo i piccoli ma anche i grandi. Baci

    @ Mirtilla, definirle perfette è troppo, ti ringrazio di cuore. Baci

    @ Marilena grazie, sono felicissima di rileggerti, spero tutto ok. Bacioni

    @ Grazie Manu e Silvia, sì, ricordano le olive all'ascolana.
    Un abbraccio

    @ Grazie Katty,sono doppiamente felice del tuo giudizio da esperta.
    Baci e abbracci

    @ Grazie Germana, prova e poi saprai dirmi... Bacioni

    @ Tiziana una volta ogni tanto si può anche sgarrare... ti accolgo molto volentieri ogni volta che vorrai e potrai venire, un abbraccio

    @ Ciao Silvana, grazie, baci.

    @ Sì Micaela assomigliano alle olive all'ascolana, grazie e un abbraccio.

    @ Federica sono veramente buone, provale! Buona serata

    @ Grazie Maria Anna, sei molto carina, mi hai fatto arrossire.
    Baci e abbracci

    @ Grazie Lory, buona serata.

    @ Grazie Giugiù del premio, appena possibile lo posterò, un abbraccio.

    @ Marina, ti ringrazio di cuore.
    bacioni

    @ Anto grazie anche a te, abbracci.

    @ Grazie Manu, e grazie ancora anche per i premi che posterò appena possibile, bacioni.

    @ Ricettina, spero che ti piacciono.
    baci

    RispondiElimina
  17. Miluuuuuuuuuuuuu
    Pensa che qualche giorno fa ho fatto anche io qualcosa di simile. :-))
    Se guardi sul forum le vedi; me le aveva suggerite anni fa in msn non ricordo chi.
    Molto meno elaborata la mia preparazione perchè non ho precotto la carne: garantisco che sono una bontà e che una tira l'altra

    RispondiElimina
  18. Uby sono felice che tu confermi la bontà.

    RispondiElimina
  19. carissima, grazie per essere passata da me! sei la benvenuta. il tuo blog è ... squisito! ; ) sono capitata su questo post e non posso non suggerirti una variante che troverai altrettanto gustosa e credo che piacerà molto anche a tuo nipote! sono le OLIVE ALL'ASCOLANA (io sono di ascoli piceno!) e qui trovi la ricetta originale, solo non è specificato che le olive da usare non sono olive qualsiasi ma "oliva tenera ascolana" in salamoia. puoi farle anche con le altre ma non è lo stesso. "la liva fritta" come la chiamiamo noi, è il piatto forte di tutte le festività, del pranzo domenicale dalla nonna ed elemento imprescindibile del "fritto misto all'ascolana" che comprende cotolette d'agnello, carciofini, olive, cremini e per alcuni zucchine, il tutto fritto naturalmente! se le fai poi fammi sapere! baci

    http://www.lospicchiodaglio.it/index.php?sez=ricette&azione=scheda&elemento=182

    RispondiElimina
  20. Grazie per i consigli, sicuramente proverò anche la tua variante, che già dopo averla letta m'ispira molto!
    Appena riesco a farla ti faccio sapere,ciao :)

    RispondiElimina