mercoledì 17 febbraio 2010

I miei cenci

Ogni occasione è buona per fare festa e magari mangiarsi qualche golosità...
Dopo le dolci chiacchere di Matteo, ieri martedì grasso, ultimo giorno di carnevale, abbiamo festeggiato facendo i cenci.




Ingredienti:


500 gr. di farina 00
2 cucchiai di zucchero
100 ml di latte
100 gr. di burro
2 uova
la buccia grattugiata di un limone
1 bustina di lievito

Procedimento

Ho messo sulla spianatoia la farina a fontana, aggiunto lo zucchero, le uova, il burro sciolto a freddo, il latte, il lievito e la buccia del limone grattugiata.
Ho impastato fino ad ottenere un panetto, ho poi steso la pasta e fatto delle strisce con il rullo ondulato.
Ho fritto in olio ben caldo, e spolverizzato con zucchero vanigliato.





Le strisce ottenute non sono sicuramente perfette, ma vi assicuro che sono veramenti ottimi!!!

7 commenti:

  1. i cenci, insieme alle chiacchiere, sono divini!
    brava.

    RispondiElimina
  2. mmmmmm.......che bontà!!!! ogni volta che passo di quà mi fai venire l'acquolina in bocca...ingrasso solo a vederle queste cose!
    Un abbraccio e grazie del commento,
    silvana

    RispondiElimina
  3. Buonissimi davvero! e prorpio belli!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Belli i tuoi cenci!!! E sicuramente anche buonissimi!! Complimenti per il blog, lo scopro adesso...
    Franci

    RispondiElimina
  5. a me sembrano bellissimi e perfetti!!

    RispondiElimina
  6. Ciao sono bellissimi...brava...Luciana

    RispondiElimina
  7. Bellissimi e chissà che buoni!

    RispondiElimina