venerdì 18 febbraio 2011

Schiacciata alla fiorentina

La schiacciata alla fiorentina è una tipica torta toscana del periodo di carnevale.
Viene decorata con il simbolo di Firenze, un giglio fatto al centro con polvere di cacao, mentre tutt'intorno spolverizzato con zucchero a velo.



Ricette per questo dolce ce ne sono diverse, questa che vi presento mi è stata data da una Signora che abita a Firenze, che l'ha avuta da un pasticcere fiorentino.
In occasione di un mio compleanno, conoscendo la mia passione per la cucina,  mi regalò la teglia con la ricetta scritta in carta pergamena.


Ingredienti

250 gr. di  zucchero
300 gr. di farina 00 
1 tazzina da caffè di latte
3 cucchiai d'olio d'oliva
3 uova
1 bustina di lievito
1 arancia grattare buccia e spremere polpa
1 limone grattare buccia e spremere polpa
1 busta di vanillina
1 pizzico di sale


Procedimento

Montare gli albumi a neve.
Montare bene i tuorli con lo zucchero.
Mettere la farina setacciata, olio, limone, arancia, sia il succo che la buccia grattugiata, latte, vanillina e per ultimo il lievito. 
Incorporare gli albumi montati a neve.

Infornare in una teglia bassa per 25-30 minuti a 175°.


La teglia misura cm 37x25 



Questa la schiacciata appena sfornata sempre nella sua teglia


Sinceramente non sono stata a fare il giglio con il cacao, perchè ero di fretta, dato che mi era stata richiesta all'ultimo minuto per una cena tra parenti.
Di questa schiacciata ne ho lasciata metà al naturale spolverizzata solo con zucchero a velo...




e metà dopo averla bagnata con il liquore Alchermes, anche questo di origine toscana, l'ho farcita con panna fresca montata.







Questo dolce non deve superare i 3 cm di altezza, per questo è importante che la grandezza della teglia sia giusta.
Risulta morbidissimo, e può essere farcito oltre che con panna montata, anche con crema di cioccolato o glassa.

12 commenti:

  1. mi piace moltissimo,delicata e gustosissima al tempo stesso :)

    RispondiElimina
  2. Che immagini fantastiche cara Milù, la bocca ha già l'acquolina nel solo vederle. Buon fine settimana amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. DEVE ESSERE PROPRIO BUONA E SOFFICIOSA, una fetta?
    grazie Milù e buon we

    RispondiElimina
  4. Che bontà, abbiamo l'acquolina in bocca!
    Baci!

    RispondiElimina
  5. Deve essere molto buona. Peccato che in questi giorni ho abusato troppo dei dolci, e non la posso provare.
    Comunque grazie per le spiegazioni sempre molto dettagliate.
    Ciao
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. metto il link anche al mio Blog così ci sarà anche la tua versione! :D

    RispondiElimina
  7. Semplicemente ..buona, ciao ♥

    RispondiElimina
  8. mmmm come mi attira questa schiacciatina...quasi quasi... :D

    RispondiElimina
  9. Un dolce semplice e veloce oltre che buono, provate e poi mi saprete ridire, grazie a voi.

    RispondiElimina
  10. Grazie per questa ricetta.
    StefaniaA

    RispondiElimina
  11. eseguita, buonissima la torta!

    RispondiElimina
  12. le ho provato e è molto buena :)

    RispondiElimina