venerdì 13 luglio 2012

Carrot drink

Come promesso a chi ne ha fatto richiesta, ecco la ricetta della bibita dissetante e abbronzante ,di cui avevo pubblicato sola la foto.


Le notizie e relativa ricetta sono tratte da un articolo della rivista "La Cucina Italiana" in cui si parla di Cucine dal mondo.
Questo drink è molto popolare in Giamaica, dove viene preparato soprattutto la domenica, ed è composto principalmente di succo di carote e latte condensato, con un pizzico di sapore in più dato dalle spezie, e un rinforzo facoltativo di rum bianco (naturalmente per i bambini niente liquore).


Ingrediente x 8 persone


1 Kg di carote
200 gr. latte condensato
30 gr. rum bianco
noce moscata
vaniglia


Procedimento


Pelate le carote e poi spuntatele; tagliatele a pezzetti e passatele quindi nella centrifuga.
Filtrate il succo ottenuto versandolo in una brocca capiente attraverso un setaccio. Raccogliete quindi le fibre che si depositeranno nel setaccio e chiudete in un canovaccio pulito.
Schiacciate bene le fibre, strizzandole attraverso il canovaccio, in modo da recuperare il succo residuo, che unirete a quello già raccolto nella brocca.
Aggiungete al drink il latte condensato e il rum (regolatevi un po' secondo il vostro gusto: la quantità indicata basta per un buon equilibrio di sapori).
Mescolate infine anche una grattata di noce moscata e i semi di mezzo baccello di vaniglia
Servite molto freddo, aggiungendo ghiaccio spezzettato.



Note: Questo drink si può gustare come aperitivo, accompagnandolo con stuzzichini salati o dolci.
L'ideale sono le chips di platano, fettine di platano fritte che si trovano già pronte nei negozi etnici. 
Se volete prepararle, usate il platano verde per quelle salate (lasciarlo magari un po' spurgare già tagliato a fettine, in acqua e sale, poi asciugatelo) e il platano maturo per quelle dolci.
Friggete le fettine in olio di arachidi, scolatele su carta da cucina, infine aggiungete sale o zucchero.

PS. Le foto sono poche e frettolose,  in questi giorni purtroppo non riesco a fare di più, cercherò alla fine dei lavori di migliorare le pubblicazioni, grazie a chi lascia un segno del suo passaggio :)

2 commenti:

  1. anche questo da provare ..... sono sicura che mi piacerà senz'altro ... bravissima .... ciao un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  2. Particolare,sicuramente da provare :)

    RispondiElimina