lunedì 23 luglio 2012

Primi piatti con zucchine e ...

I lavori in casa proseguono senza sosta, mi consolo considerando che si iniziano a vedere i risultati, e tutte le cosette extra che avevo programmato, non sono cancellate, ma solo rimandate...
Anche l'orto che dopo alcuni anni ho ricominciato a coltivare sta dando buoni frutti, anche se richiede del tempo per seguirlo, ma è talmente grande la soddisfazione di veder crescere e poi poter cogliere la verdura fresca, che anche la stanchezza passa in secondo piano.
Abbinando la mancanza di tempo e una bella produzione di zucchine in questi giorni ho preparato dei primi piatti semplici, veloci e saporiti.

Fusilli con zucchine e  gamberetti allo zafferano

Ingredienti: olio extravergine d'oliva - scalogno - zucchine - gamberetti, bustina di zafferano - prezzemolo tritato - sale
Procedimento
Mentre la pasta cuoceva, ho fatto saltare in padella con un po' d'olio extravergine d'oliva e scalogno tritato, le zucchine, aggiunto i gamberetti e lo zafferano diluito con un po' d'acqua di cottura della pasta, aggiustato di sale e prima di servire cosparso con del prezzemolo tritato.

Spaghetti con zucchine e philadelphia al salmone


Ingredienti per 4 persone: 320 gr. spaghetti - 1 porro - 2 zucchine - 3 cucchiai di cognac - 150 gr. philadelphia al salmone - 1 mazzetto di prezzemolo - pepe rosa in grani, burro e sale.
Procedimento
Tritare il porro finemente e tagliare le zucchine a striscioline abbastanza sottili.
Sciogliere il burro in una padella, unire il porro e 4 cucchiai di acqua e lasciare stufare dolcemente per 3 o 4 minuti.
Versare il cognac in padella e lasciarlo evaporare, unire le zucchine, salare e cuocere per qualche minuto.
Mescolare il philadelphia con un po' d'acqua di cottura della pasta per ammorbidirlo. 
Scolare gli spaghetti al dente e versarli in padella con le verdure, mescolare fino a quando il philadelphia si sia amalgamato, Cospargere con prezzemolo tritato e pepe rosa in grani.



Come ogni anno, ieri nel mio paese, è stata organizzata "La Giornata della Solidarietà" da due Associazioni unite: la Misericordia e l'Avis Montagna Pistoiese, con torneo di calcetto e cena con ballo
Tutti gli anni, i partecipanti alla festa sono stati omaggiati con un dono in ricordo della giornata e del suo scopo... dopo, magliette, cappellini è stata la volta dei portachiavi...



1 commento:

  1. Ottimi entrambi, ma il primo mi incuriosisce decisamente di più, profumato e colorato. Ottimo l'accostamento, ma anche zucchine e philadelphia non scherza mica!!
    Complimenti.

    RispondiElimina