giovedì 4 aprile 2013

Torta sfoglia con crema, mele e granella di nocciola.

Le feste sono ormai passate e le abbuffate non sono mancate...
 ma un dolce semplice e veloce può essere utile in ogni occasione...

  Torta sfoglia con crema, mele e granella di nocciole


Ingredienti

1 pasta sfoglia pronta
crema pasticcera
2 mele golden
1 noce di burro
1 limone
zucchero di canna
granella di  nocciole
zucchero a velo

La ricetta della crema pasticcera la potete trovare cliccando QUI

Procedimento

Srotolare la pasta sfoglia, disporla in una teglia, bucherellarla.
Cuocere in forno a 160°  fino a completa doratura.
Preparare la crema pasticcera e lasciarla raffreddare.
Tagliare le mele a fette, farle saltare velocemente in padella con una noce di burro, un po' di limone spremuto e zucchero di canna (cannella o un liquore a piacere).
Cotta la sfoglia, assemblare la torta, farcendo con la crema preparata, le mele disposte a piacere, granella di nocciole e una spolverata di zucchero a velo.


Note: La pasta sfoglia l'ho sempre cotta a temperature abbastanza alte, questa volta ho voluto provare come suggerisce Montersino a 160° per un tempo più lungo. La cottura a temperatura più bassa permette alle singole sfoglie si cuocersi bene, e  devo dire che sono rimasta soddisfatta.


                

6 commenti:

  1. Mamma mia, quanto deve essere buona! Cara Milù.
    La sento già sotto il palato.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, buona giornata a te.

      Elimina
  2. Ciao Milù complimenti torta
    deliziosa e invitante.

    RispondiElimina