martedì 8 ottobre 2013

Calamarata a modo mio...

In genere i miei piatti sono alla portata di tutti, semplici e veloci, ultimamente ancor di più... 
In casa avevo un formato di pasta, Calamarata, di origine campana, appartenente alla famiglia dei Paccheri, che prende il nome dalla famiglia dei molluschi, ai quali, una volta tagliati ad anelli, si riferisce per forma.
Questo tipo di pasta, di solito, viene condita con calamari o altro sugo di pesce, io invece mi sono arrangiata con quello che avevo in casa...




Ingredienti

500 gr. pasta Calamarata
Olio extra vergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
3 Alici
2 scatolette di Tonno sott'olio
1 manciata di capperi
2 conf. Pomodorini ciliegini 
1 ciuffo di prezzemolo e basilico
sale, pepe, peperoncino

Procedimento

Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata.
In una padella fare rosolare l'aglio, facendo sciogliere anche le alici.
Aggiungere il tonno scolato dal suo olio e sminuzzato, i capperi, fare saltare in padella, versare quindi i pomodorini ciliegini passati, una spolverata di peperoncino.
Lasciare cuocere per una decina di minuti, aggiustare, se necessario di sale e pepe, unire un po' di basilico e prezzemolo tritati, scolare la pasta, saltarla in padella per far amalgamare bene il tutto.




7 commenti:

  1. Mmmmmmmmm hanno un aspetto fantastico!
    Un abbraccio! Alda

    RispondiElimina
  2. Adoro questo formato di pasta!
    Le ricette più semplici secondo me sono anche le più buone.

    A presto
    Taty

    RispondiElimina
  3. Mamma mia! Che piatto ci fai vedere, cara Milù.
    si potrebbe mangiare con gli occhi, si sentirebbe quel gusto raffinato che ha...
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    RispondiElimina
  5. Un formato di pasta che non conoscevo e che mi incuriosisce provare. Questo sugo poi deve essere delizioso.

    RispondiElimina
  6. Grazie per la condivisione!
    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

    RispondiElimina
  7. Piatti semplici, ma gustosi da morire! :) Ottima scelta!

    Un abbraccio
    Roberto

    Orsacchiotto personalizzato in Giveaway su Design with love: www.designwithlove.net

    RispondiElimina