mercoledì 30 ottobre 2013

Ciambella alla ricotta

Questa sera, avendo una ricotta piuttosto grossa e bella fresca, sentendomi in colpa per non riuscire ad essere presente nel mio e nei vostri blog, ho pensato di usarne una parte per preparare la colazione per domani e pubblicarvi il risultato...

Ed ecco pronto la ciambella alla ricotta...


Ingredienti

300 gr. di ricotta
300 gr. di zucchero
300 gr. di farina 00
3 uova
1 scorza grattugiata di limone
1 bustina di lievito  per dolci
1 cucchiaio di burro o olio




Procedimento

Lavorare la ricotta con lo zucchero, aggiungere poi i tuorli delle uova, grattugiare la scorza del limone, versare la farina setacciata insieme al lievito per dolci e un cucchiaio abbondante d'olio.
Continuare a lavorare il composto aggiungendo alla fine gli albumi montati, incorporandoli delicatamente.
Imburrare ed infarinare la tortiera, versare il composto e passarlo in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa.

Sfornare la ciambella e lasciarla raffreddare ... cospargerla a piacere di zucchero a velo
Questa la fetta ancora calda nella sua semplicità... golosa, soffice come una nuvola, genuina, ottima colazione per grandi e piccini...
ma buona anche a tutte le ore...

Nota. Io al posto del burro, uso quasi sempre l'olio, perchè i dolci si mantengono soffice per più giorni, caso mai ne avanzasse :)

7 commenti:

  1. Perfetta per la colazione!!!

    RispondiElimina
  2. ADOROOO LA CIAMBELLA...La faccio spesso...Ho proprio della ricotta avanzata in frigo... grazie per avermi dato l'idea.. :-)

    RispondiElimina
  3. Cara Milù, questa ciambella oltre a essere bella è sicuramente buona!!!
    Buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. gustosa la tua ciambella alla ricetta!

    RispondiElimina
  5. deliziosa, noi qui a casa adoriamo la ricotta, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Grazie per questa ricetta.
    Ciao
    Tiziana

    RispondiElimina