lunedì 6 gennaio 2014

La Befana...

E l'Epifania tutte le feste si porta via...

Come terminare le feste in bellezza, se non con un pranzo come avevamo iniziato a Natale, e proseguito a Capodanno?
Una grande tavola in attesa dei commensali... 
eravamo in diversi a tavola, ma anche in cucina gli aiutanti non mancavano...


Mio figlio al lavoro...
... anche mia figlia, si dava da fare nonostante la piccola...
... ed inizia la produzione delle tigelle...
Qui devo fare una piccola nota, queste cassette in legno, che si incastrano una sopra l'altra, sono perfette per tenere le tigelle in attesa di cottura, l'aveva fatte mio fratello poco prima di lasciarci... ed anche oggi la sua presenza si è fatta sentire.

La mia tigelliera elettrica entra in funzione...
... ma non solo... anche le classiche forme che si usano sul fornello
I miei aiutanti in cucina... 
... oltre i miei figli, mia cognata e mio nipote Emanuel
Finalmente in tavola... tigelle a volontà per tutti!
In tavola, insieme alle tigelle, il lardo macinato ed aromatizzato con aglio e rosmarino, parmigiano grattugiato per chi ama spolverizzarlo sul lardo, affettati vari, salsicce, formaggi, carne in umido... 
per finire la nutella.
Certo che è una soddisfazione mettere a tavola delle così buone forchette, ripaga della naturale stanchezza che arriva a fine giornata
In genere quando facciamo le tigelle, come dolce vengono usate queste farcite con la nutella, oggi sarà che festeggiavamo la Befana, sarà che da domani, finite le feste, abbiamo deciso di metterci tutti a dieta... ma ci siamo mangiati altro ancora...

La mia Torta di riso soffiato...
... golosissima
Il Pandoro farcito con crema di mascarpone e gocce di cioccolato preparato da Roberta, la sorella di mio genero.
... una libidine

La foto del Cin Cin finale è opera di mio nipote Emanuel...
...
... con questa, chiudo il mio post, augurandovi ancora che l'anno appena iniziato, vi porti salute, serenità, e perchè no? ... con la crisi che c'è, anche un po' di  benessere e prosperità!

7 commenti:

  1. Molto bella la tavola, preparata con buon gusto cara Milù.
    L'epifania tutte le feste porta via!!! consoliamoci che tra in anno ritornerà.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. E' una bellissima carrellata di foto, un piacere guardarle. Tanti cari Auguri a tutta la famiglia e grazie di averci fatto entrare anche oggi in casa tua Luciana <3
    Mattia

    RispondiElimina
  3. Grazie Milù per avermi fatto partecipare a questa bella tavolata dove la pietanza più buona e che traspariva in foto era l'armonia e l'amore familiare...Auguri ancora di Buon anno!!

    RispondiElimina
  4. Grazie Milù di avermi fatto partecipare a questa bellissima tavolata, dove la pietanza più buona che traspare in foto è l'armonia e il vostro 'amore familiare. Maria53

    RispondiElimina
  5. ma che bello!!!complimenti per questo bellissimo post!!!ti ho scoperta per caso e ti seguo con piacere!simona...buon anno!http://simofimo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. che bella tavolata,e quante cose buonissime!!!

    RispondiElimina
  7. Direi proprio che avete chiuso in bellezza questo perodo di abbuffate generali.
    Anch'io faccio spesso la torta di riso soffiato: semplice, veloce da fare e sempre molto apprezzata.

    RispondiElimina