domenica 18 gennaio 2015

Fusilli integrali con tonno e zenzero

Lo zenzero è una spezia preziosa che ha numerose proprietà curative: Previene il raffreddore, calma il mal di gola,  allevia la nausea, migliora la digestione, combatte il diabete, riduce i dolori artritici e muscolari...
In cucina si utilizza il rizoma, fresco oppure essiccato e ridotto in polvere, ed oggi  tra gli ingredienti del mio piatto c'era anche lo zenzero, per un primo leggero, fresco e profumato.

Fusilli integrali con tonno e zenzero


Ingredienti

Fusilli 350 g.
Olio extravergine d'oliva
Un mazzetto di prezzemolo
Erba cipollina 
Zenzero grattugiato q.b.
Tonno 2 scatolette
limone

Procedimento

Tritare finemente il prezzemolo e l'erba cipollina, farle leggermente soffriggere in una padella con dell'olio extravergine d'oliva.
Aggiungere una grattugiata di zenzero e il tonno ben sgocciolato dal suo olio (meglio ancora tonno fresco), un po' di succo di limone ed eventualmente anche la buccia grattugiata,  se non trattata.
Fare amalgamare bene gli ingredienti per qualche minuto ancora, poi scolare la pasta, versarla in padella con un po' di acqua di cottura e saltarla. 
A fuoco spento, o direttamente sui piatti, grattugiare ancora un po' di zenzero.


Note. Avete letto bene, in questo piatto non ho usato il sale, perchè la spezia e le erbe aromatiche hanno profumato ed insaporito la pasta al punto giusto.
Questo primo piatto è ottimo anche consumato freddo.
Lo zenzero ormai fa parte della mia cucina, non solo mi piace usarlo per cucinare, ma con questa spezia preparo anche tisane.

Seguiranno altre ricette con lo zenzero...

3 commenti:

  1. slurp adoro lo zenzero anche per le sue proprietá.
    proveró sicuramente questa ricetta
    un abbraccio
    Pala

    RispondiElimina
  2. Cara Milù, ma che piatto di fusilli ci fai vedere:-)
    Sto sognando quanto devono essere buoni!!!
    Ciao e buon inizio della settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Anche a me piace molto lo zenzero e questo piatto fa proprio voglia. Ho visto su fb le foto della vostra cena di sabato, spero metterai qualche ricetta.

    RispondiElimina