mercoledì 1 aprile 2015

Treccia di pasta lievitata

Perchè questa ricetta? Sono tornata a casa da scuola, stanca e  solo con tanta voglia di riposare, ma aprendo il frigorifero ho scoperto che avevo un cubetto di lievito di birra che scadeva proprio oggi, mi dispiaceva doverlo gettare, quindi, con la testa sempre colma della vivacità dei bambini, non avendo idea di cosa preparare, mi sono messa alla ricerca in rete di qualche ricetta dove necessitava il lievito, ed ho optato per la prima che ho trovato, avendo tutti gli ingredienti giusti.
Treccia di pasta lievitata
Questa ricetta è ripresa dal sito Giallo Zafferano

Ingredienti

300 gr. farina 00
50 gr. zucchero
1 pizzico di sale
1 cubetto di lievito di birra
80 ml latte
40 gr. burro
2 uova
semi di una bacca di vaniglia
scorza grattugiata di un limone

Per la copertura: 1 uovo e zucchero in granella

Procedimento

Unire lo zucchero e il lievito sbriciolato al latte tiepido, mescolare bene e lasciare riposare il composto in luogo tiepido per circa 10 minuti, finchè la schiuma non verrà in superficie.
Setacciare la farina in una ciotola, unire il composto di latte e lievito, aggiungere il burro fuso.
Sbattere le uova e unirle agli ingredienti nella ciotola, assieme alla scorza grattugiata di mezzo limone, ai semi di una bacca di vaniglia e al sale.
Con un mestolo amalgamare gli ingredienti, lavorare poi il composto sulla spianatoia, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, che andrà messo in un contenitore infarinato e coperto a lievitare per almeno un'ora.
Quando l'impasto avrà raddoppiato il suo volume...
... rilavorarlo qualche minuto, quindi dividerlo in tre parti di uguale peso (circa 200 gr. l'uno)
Con ognuna di queste parti formare dei bastoncini, lunghi circa 
35 cm, che andranno intrecciati, saldandoli alle estremità.
Disporre la treccia su una teglia ricoperta di carta forno, coprirla e lasciarla lievitare ancora per mezz'ora.
Spennellare la treccia con l'uovo sbattuto e cospargerla di 
zucchero in granella.
Infornare in forno preriscaldato a 170°C  per 35/40 minuti, 
fino a che la superficie sarà ben colorita
Sfornare e lasciare raffreddare

Una ricetta scelta per caso che mi è piaciuta molto... soffice, profumata, dolce al punto giusto, adatta a tutte le età ed a tutte le ore.