martedì 5 settembre 2017

Tagliatelle con ragù in bianco

il ragù più apprezzato in famiglia che va alla  grande, per condire ogni tipo di pasta, sia fresca che secca, è senza dubbio il ragù alla bolognese... ma perché non cambiare ogni tanto e variare con un semplice ragù in bianco, oltretutto più leggero e digeribile ma non meno gustoso.
Ingredienti

500 gr. carne macinata di vitello
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
1 rametto di rosmarino
vino bianco
latte
noce moscata 
olio extravergine di oliva
burro
sale e pepe
Procedimento: Mettere a rosolare la carne con il rosmarino in una casseruola con un po' di olio e burro.
Quando sarà ben rosolata, toglierla dalla casseruola lasciandola da parte, unire le verdure tagliate grossolanamente.

Farle appassire a fuoco basso per circa 10 minuti, irrorandole con poca acqua calda-
Aggiungere la carne nelle verdure, alzando la fiamma sfumare con del vino bianco. Cuocere il ragù per circa 1 ora e mezzo, unendo al bisogno un po' di latte per volta.
Regolare di sale e pepe e a chi piace profumarlo con noce moscata.
 E noi lo abbiamo gustato con delle tagliatelle fresche...

1 commento:

  1. è una variante molto interessante!!! buona serata Luciana

    RispondiElimina