martedì 27 luglio 2010

Francobollo dell'amicizia


"... L'Amicizia è un dono speciale che si condivide giorno per giorno. Amico è colui che sta al tuo fianco perchè sa apprezzarti per come sei, con pregi e difetti, sa starti vicino sempre, specialmente quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, (senza nulla chiedere... anzi, donando proprio gratuitamente la propria presenza). E' in quel momento, e solo allora, che vedi chi ti è veramente amico o finge di esserlo solo per interesse. Nel creare questo "Francobollo dell'Amicizia" ho pensato al legame che si è creato in questi lunghi mesi in cui abbiamo imparato a conoscerci. Qualcuno più approfonditamente di altri, ma ciascuno di voi ha lasciato qualcosa di speciale in me."

Questo francobollo è stato donato dalla dolcissima Annamaria che cura il blog "Sbrenzolando" dedicandosi al decoupage, bijoux, lana e cotone, punto croce... una signora creativa e molto attiva, merita senza dubbio una vostra visita.


Parlando del bellissimo sentimento che è l'amicizia, mi viene spontaneo sottolineare anche l'importanza della Solidarietà e del Volontariato.
Io faccio parte dell'Associazione paesana della Misericordia come Volontaria, e domenica scorsa abbiamo organizzato insieme all'Avis Montagna Pistoiese, una piccola festa "Insieme nella solidarietà" , colgo l'occasione per mostrarvi alcune foto.


Questa la maglietta creata per l'occasione...

Memorial di calcetto " Milani Emiliano"!

Cuochi con i baffi!

Cena al fresco...

Il Presidente dell'Avis con un amico rallegra la serata con musica

Vedo e non vedo...


è stata una bellissima giornata, dove due importanti Associazioni si sono prese a braccetto, e continueranno a camminare unite anche negli anni che verranno...

domenica 25 luglio 2010

Nuovo sito


Conoscete già questo nuovo sito? ... solo il titolo è tutta una poesia!

Per gli amanti della cucina e in particolar modo della pasticceria è nata:

Caramellandia.


Vi consiglio di dare un'0cchiata, io l'ho fatto e ne sono rimasta entusiasta...
potete trovare il catalogo dei prodotti, idee per decorare, consigli e suggerimenti di utilizzo, mandare le vostre creazioni e ricette, e cosa molto importante potete ordinare ciò che volete stando comodamente seduti in poltrona.
Chi vive in un piccolo paesino come me, sa cosa vuol dire non riuscire mai a trovare ciò che vorremmo per abbellire una torta, oppure uno stampo particolare... utensili e accessori utili a chi ama cucinare.


Dimenticavo una cosa molto importante...

i lettori del mio blog avranno condizioni di acquisto privilegiate,

e con i tempi che corrono penso che sia un'ottima notizia, che ne dite???


Buona domenica ♥

mercoledì 21 luglio 2010

Cornetti o biscotti?

In questi giorni il caldo si fa veramente sentire, forse l'alto tasso di umidità lo rende ancora più insopportabile, io che normalmente dormo molto poco ora ancora meno...
All'alba dopo aver sbrigato diversi lavoretti, ho pensato di preparare qualcosa di dolce per la colazione...


Cornetti o biscotti?
ho formato dei cornetti, delle treccine... e guardate l'interno è soffice come una briosche, ma potrebbe anche essere un biscotto...


Ingredienti

280 gr. di farina 00 e manitoba
1 vasetto di yogurt naturale
125 gr. di burro
80 gr. di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Procedimento

Mescolare le due farine, aggiungere lo yougurt, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito e il pizzico di sale, quindi impastare il tutto velocemente e mettere a riposare in frigo per 1 ora.
Tirare la sfoglia non troppo sottile, dividerla in triangoli e formare dei cornetti, oppure creare delle treccine, facendo prima dei bastoncini e semplicemente arrotolarli su se stessi, oppure... tutto ciò che la fantasia propone.

Nota: Ottimi anche farciti con marmellate, nutella...
Questo impasto, senza l'aggiunta di zucchero, quindi neutro, si può usare anche per preparare dei salati.

martedì 20 luglio 2010

Un pensiero per te...

Ciao Emy,
ho voluto ricordarti così, con lo scritto dei tuoi amici, che di getto uscì dalle loro penne quel tragico giorno di 6 anni fa.

Sempre presente nella mia vita, ti ho voluto bene come ad un figlio, perchè tale ti consideravo...

Hai trascorso la tua vita, troppo breve, dedicandoti agli altri... emblema del Volontariato, sempre pronto, sempre attivo, sempre con il sorriso sulle labbra...

Sei e rimarrai sempre nel mio cuore ♥♥♥



Lettera per un fratello

Sei partito per il tuo viaggio
senza permettermi di salutarti,
senza permettermi di scherzare con te come sempre,
senza dirti che ti volevo bene, ma tu questo lo sapevi.
Corri ora
sulla tua moto
e non avere mai paura
di rimanere solo,
con te ci saranno sempre
i nostri pensieri ed i nostri ricordi.
Ti prego,
sorridi
perchè è così che ti ho conosciuto
e così
ti voglio un giorno rincontrare.
Mentre aspetti
costruisci per noi
un grande maniero,
dove quel giorno,
potremo di nuovo
abbracciarsi e parlare.
Sai che ci mancherai
ma tutti noi sappiamo
che ognuno di noi ha un viaggio
d'affrontare da solo.
I tuoi fratelli
ti salutano
sperando che tu mai li possa dimenticare.

Gabrio e Giacomo - Campo Tizzoro 20/07/2004

lunedì 19 luglio 2010

Schema tovaglia all'uncinetto

Finalmente ce l'ho fatta...
ecco il tanto sospirato schema della tovaglia all'uncinetto, che mi era stato richiesto più volte.


Cliccare sulla foto per ingrandire!!!



Questa è la mia tovaglia, che come avevo già spiegato QUI non è fatta a quadri, ma in un unico pezzo.





domenica 18 luglio 2010

Premi


Premio Incantesimo


Escobita, escobita,
que cada año me ponga más bonita.
Sapo, sapito, que este año me vaya mejorcito.
Caldero, calderito que me abunde el dinerito.
Si en el 2010 la buena suerte quieres gozar,
a 7 brujas en tu blog has de copiar

Traduzione :

Scopa scopa,
che ogni anno mi fai più carina, rospo, rospo,
che questo anno mi vada meglio,
paiolo, paiolo che mi abbondi il denaro.
Se nel 2010 la buona fortuna vuoi godere,
a 7 streghe nel tuo blog devi farlo copiare.

Ringrazio di cuore la carissima amica Krilù di aver pensato a me per questo graditissimo premio, ma ora arrivano le dolenti note... lo devo passare a 7 "streghette" ma solo 7 mentre io vorrei poterlo passare a tutte voi.
Questo premio vorrei donarlo a:


Lory di alLory in Cucina
Azzurra di Azzurra ne fa di tutti i colori
Maria di l'angolodimaria
Viviana di Viviana
Angela di Cucina mia
Luciana di Dal dolce al salato
Terry di "Pasticci culinari e non solo"



Il premio Dardos è sempre un gentile omaggio di Krilù



Questo premio, invece lo voglio destinare a tutti coloro che passano dal mio blog ed hanno piacere di averlo.

martedì 6 luglio 2010

Funghi porcini fritti

Che spettacolo... che ne dite?
Questi i primi funghi porcini della stagione, gentile dono del mio fungaiolo preferito, che grazie a lui posso godere di tanta bontà!


Voi come li avreste cucinati?
Io non ho avuto dubbi, data anche la predilizione che hanno nella mia famiglia per il porcino fritto.

So che in molti usano friggere i funghi passandoli prima nell'uovo, questa cosa non la condivido affatto, personalmente il gusto del fungo deve risultare più naturale possibile, senza essere alterato da altri ingredienti.

Io dopo averli ben puliti e affettati li passo nella farina, meglio ancora se mescolata con farina di mais che li rende ancora più croccanti e asciutti.

Le patatine fritte certo non potevano mancare con questo piatto...




Considerando che, pensando alla salute, non sono solita friggere spesso, ed ormai mi ero data alla frittura, avevo anche una melanzana che mi guardava ammiccando dal frigo... quindi non sono stata a pensarci due volte, l'ho lavata, affettata e messa a riposare con del sale per un'oretta circa, quindi l'ho fritta passandola prima nelle farine mescolate come per i funghi.




Vi lascio immaginare la festa fatta a questo piatto ;)

domenica 4 luglio 2010

Festa degli aquiloni - Avis

Che bello, per un giorno sono tornata bambina...
Sono appena arrivata a casa, dopo aver trascorso una splendida giornata immersa nel verde del bosco, grazie all'Avis Montagna Pistoiese, che ogni anno organizza giornate indimenticabili.
Oggi era di turno la Festa degli aquiloni, che ha attirato e divertito non solo bambini ma anche tanti adulti.

In questo edificio i volontari dell'Avis preparavano il pranzo, che veniva poi servito all'aperto
Purtroppo i piatti non sono riuscita a fotografarli, ma il menù era composto da:
antipasti: (insalata di riso, crostoni con pomodoro, crostini toscani, affettati misti);
primi piatti: minestra di fagioli, pasta al ragù di carne
secondi piatti: porchetta, roosbif, pomodori, radicchio
frutta: l'anguria
dolce: crostata di marmellata
... non sono mancati il caffè e l'ammazzacaffè




Qua si può vedere l'anguria tenuta al fresco in un frigo più che naturale...


Questa è una deliziosa chiesetta rustica, che fa parte sempre dell'edificio...


Immersi nel verde e nella tranquillità...



Per non dimenticare lo scopo della giornata...




La giornata è finita, gli amici se ne vanno... una splendida giornata da poter ricordare...

giovedì 1 luglio 2010

La mia scuola...

Primo giorno di vacanza... ieri ho salutato i miei piccoli, provando in ugual misura felicità, tristezza, emozione...
Più che felicità, direi sollievo, l'anno scolastico trascorso è stato abbastanza pesante, grazie anche agli innumerovoli malanni stagionali, che ancora a fine anno non ci hanno del tutto abbandonato; tristezza perchè amo moltissimo il mio lavoro e quei piccoli che ogni mattina mi accoglievano a braccia aperte, emozione per quei bambini che ci hanno lasciate a malincuore per entrare a settembre alla scuola primaria.

Oggi non pubblico ricette o lavoretti, ma la mia scuola immersa nel verde della montagna pistoiese.



Avrei avuto molte altre foto, magari migliori, ma ho preferito scegliere quelle dove non si possono riconoscere i bambini, perchè non trovo corretto pubblicare le loro immagini.



Questi non erano tutti i bambini della scuola, ma solo una piccola parte di loro intenti a giocare, altri invece erano all'interno del plesso a lavorare.


D'ora in poi, spero di poter ritornare a pubblicare regolarmente nel blog, e a far visita nei vostri.
Ringrazio di cuore tutti voi, che durante le mie assenze, passate anche solo per lasciare un saluto. ♥