lunedì 16 aprile 2012

Zuppa saporita... con scarti alimentari

Questa zuppa nasce dalla cucina povera utilizzando scarti alimentari, facendone un ottimo piatto che piace molto anche ai bambini.


Ingredienti

Patate - Carote - Topinambur - Finocchi - Porri - Lattuga - Cavolfiore - Broccoletti


Per la finitura

Pane raffermo - rosmarino - salvia - origano - timo - sale - olio - parmigiano - gomasio - salsa di soia


Procedimento

Pulire gli scarti di verdura, rimuovendo parti danneggiate, lavare accuratamente sotto il getto dell' acqua corrente, usando all'occorrenza anche uno spazzolino.
Tagliare le verdure a piccoli pezzi, mantenendo alle patate ed alle carote la buccia.
Cuocere le verdure in acqua senza aggiunta d'insaporitori.
Quando la verdura è cotta ridurla in crema, usando il passaverdure o il minipimer.
Tagliare a dadini il pane raffermo.
Tritare rosmarino e salvia, aggiungere l'origano, il timo, il sale e l'olio.
Con questo composto insaporire i dadini del pane, farli poi dorare in forno o in una padella.
Versare la crema di verdure in una scodella, aggiungere il gomasio, l'olio extra vergine d'oliva e la salsa di soia.

Servire la zuppa calda con i crostini di pane e parmigiano grattugiato.




Note: Non ho inserito la quantità degli ingredienti perché può variare secondo gli scarti presenti in cucina o anche al gusto personale.
Le patate sono aggiunte per conferire alla zuppa maggiore cremosità, per questo piace molto anche ai bambini.
In base alla stagione possono variare le verdure. 
Il gomasio è un ottima alternativa all'uso del sale. E' composto da semi di sesamo tritati insieme e sale marino integrale dopo che entrambi sono stati tostati.
Un grazie all'amica siciliana Giusy per questa ricetta.

Anche questa ricetta ha un video passo passo che troverete nella mia pagina di Yotube.

6 commenti:

  1. Ciao Milù, la tua zuppa mi piace molto, è semplice e genuina, inoltre utilizza i cosiddetti scarti perchè "in cucina non si butta niente"!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. buona questa zuppa!!!! mi ispira molto!!!
    Un abbraccio, M.Luisa.

    RispondiElimina
  3. Non passavo da tanto tempo, che bella ricetta, una zuppa deliziosa!
    Evelin

    RispondiElimina
  4. ha un ottimo aspetto, la proverò! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Buona la zuppa! Piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il tuo blog. Se ti va, passa a trovarmi anche tu

    RispondiElimina