venerdì 27 dicembre 2013

Un particolare Natale in famiglia...

Questo è stato per la mia famiglia un Natale particolare, troppo recente e sempre viva la scomparsa improvvisa di mio fratello, ma anche il primo Natale della dolce creatura che è venuta al mondo di recente, la piccola Martina
Forse è proprio vero, mai disperarsi, mai pensare che tutto sia perduto, c'è sempre qualcosa che ti aiuta a risollevarti ed a farti amare la vita, anche se spesso, dura e crudele... e questo aiuto, io, ma anche i miei cari, l' abbiamo avuto proprio dalla mia nipotina, che è riuscita a farci riconciliare con la vita, a farci sorridere e a trascorrere un Natale sereno uniti più che mai.

I miei tesori più grandi... Matteo e Martina

Il giorno di Natale, eravamo una bella numerosa famiglia, compresi i genitori, la sorella, i nipoti di mio genero, ci siamo divisi i compiti, ognuno ha cercato di essere d'aiuto per preparare il pranzo, senza manie di grandezze, senza argenterie, senza tanti calici... ma come siamo soliti fare, solo per la gioia di stare insieme.
Sono consapevole di avere avuto nella vita una grandissima fortuna, ciò che mi separa dai miei figli sono solo due rampe di scale, abitiamo tutti nella solita villetta, che ora possiamo veramente definire familiare.



Il pranzo e la cena sono stati fatti nella tavernetta di mia figlia...

Aperitivo e stuzzichini nell'appartamento di mio figlio...

Alcune foto dei piatti... mi dispiace ma ne mancano diverse...
 
Crostini con burro e pasta d'acciughe
 Crostini toscani
 Crostini con mascarpone e salmone
 Bignè con mousse di mortadella
 Bresaola e philadelphia
Limoni farciti con mousse di tonno
L'Albero salato...


Per i primi piatti...  Lasagne al ragù
 Rosette prosciutto cotto e fontina

 Del buon brodo di carne...
 Tortellini di carne
 Dessert di Emanuel


ed altri piatti non fotografati...
come il prosciutto cotto farcito con mascarpone, cetriolini, capperi, uovo sodo, basilico...
... ed ancora delle rosette tipiche emiliane, farcite con spinaci e speck...
torte salate, vitella arrosto, patate in forno, insalata di pollo, cipolline ...
naturalmente frutta fresca e secca, panettone, pandoro, cantuccini di Roberta...

Un ringraziamento lo devo a mio marito, ai miei figli, a mio genero,  a sua mamma e sua sorella, alle mie cognate, a mio nipote, ed anche a chi ha partecipato  unicamente con il solo sorriso sul volto.

Un augurio speciale alla piccola Martina, che festeggiando il suo 1° Natale lo ha reso unico anche per noi!

1 commento:

  1. È stupendo sentire che una nonna passa un Natale bellissimo con i suoi tesori!!!
    Un abbraccio forte con un buon anno cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina