lunedì 29 luglio 2013

Il Bosco goloso... percorso eco-gastronomico

Oggi, giornata rovente... sarei stata sicuramente rinchiusa in casa tutto il giorno, se non fossero riusciti a convincermi a partecipare, ad un Percorso eco-gastronomico "Il Bosco Goloso", nella foresta naturale biogenetica di Pian degli Ontani e Pian di Novello.
Devo confessare  che è stata una bellissima esperienza... una stupenda oasi che nonostante la vicinanza non conoscevo ancora, una piacevole compagnia, ed immergendoci nel verde abbiamo lasciato alle spalle il caldo torrido della giornata.
Alcune foto fatte durante il percorso...

lunedì 22 luglio 2013

Festa Misericordia-Avis "Insieme nella solidarietà"

E' terminata da poco la Festa "Insieme nella solidarietà" organizzata dalla Misericordia di Popiglio e dall'AVIS Montagna Pistoiese.
Ormai sono alcuni anni che si ripete questa bellissima iniziativa che coinvolge paesani e non...
Un torneo quadrangolare di calcio  a 5 "Memorial Milani Emiliano" apre la festa, che prosegue poi con aperitivo e cena all'aperto, il tutto allietato sempre dalla musica di Gabriele Ferrari ex Presidente dell'AVIS.
Alcuni scatti della festa...


domenica 14 luglio 2013

13 Luglio 2013

Questa volta entro nel blog senza ricette, senza lavori, senza foto, ma... anche se non riesco a manifestarla come vorrei, un'enorme felicità mi accompagna...
Dopo anni di gioie ma anche tanti dolori, che hanno visto protagonista la mia famiglia, finalmente ce l'abbiamo fatta a riunirsi tutti sotto lo stesso tetto.
Da stanotte mia figlia è nella sua nuova casa, ed io ho l'enorme fortuna di avere tutti e due i miei figli vicini, l'unica cosa che ci separa, sono una rampa di scale...
In questo momento un pensiero, in particolare, va a mio fratello, che si è fatto in quattro per poter aiutare la nipote a realizzare il suo sogno, non vedeva l'ora di vederla entrare in quella casa, ma purtroppo il destino crudele  se l'è voluto portar via prima del tempo...
Di una cosa comunque sono convinta, che anche dall'alto dei cieli, gioirà e festeggerà, insieme al figlio e ai nostri genitori... del forte legame che unisce la nostra famiglia ne posso andare veramente fiera.
Un augurio speciale a mia figlia, che nella sua nuova casa regni sempre serenità ed armonia, che riesca ad essere sempre forte e determinata, come fino ad ora le ha imposto la vita,  che i suoi figli (Matteo e Martina che presto verrà alla luce) siano scopo di orgoglio, come lei e suo fratello lo sono sempre stati per me ♥♥♥

sabato 13 luglio 2013

Braccialetto ed orecchini abbinati... all'uncinetto

Oggi niente ricette, ma ho un'altro lavoretto da mostrarvi, un completo composto da braccialetto con orecchini abbinati, fatti all'uncinetto con l'aggiunta di perle di legno.




Per questo lavoro devo ringraziare Oana Oros, mia ispiratrice, che seguo sempre con molto piacere... e per chi desidera le spiegazioni di questo completo, può trovarle nel suo canale Yotube cliccando QUI

venerdì 12 luglio 2013

Salsa verde di mammà...

L'orto anche quest'anno ha iniziato a dare i suoi frutti e con questi anche il prezzemolo, bello ed abbondante.
Questa erba aromatica in cucina viene usata un po' ovunque, carne, pesce, verdure... è meglio usarla cruda, magari aggiunta al termine della cottura, che preserva tutte le sue proprietà terapeutiche e curative.
Ricca di vitamine, sali minerali, betacarotene, calcio, potassio...
e per finire, una curiosità... chi non conosce il famoso detto: "essere ovunque come il prezzemolo"?
Nel vedere prezzemolo in abbondanza, ecco che riaffiorano i ricordi... mia mamma in cucina che stacca le foglioline belle verdi, mettendole in una ciotola per poterle poi lavare, e scarta quelle rovinate.
Inizia poi a preparare una salsa, presente molto spesso sulla nostra tavola, sia come contorno a carni, sia come farcitura di pomodori o uova.
Precisa, veloce, senza usare bilance e robot, la sua salsina, gustosa ed appetitosa, in pochi minuti è pronta per la gioia di tutti.
Per la felicità dei miei figli, ho deciso che tutto quel prezzemolo l'avrei destinato alla salsa di mammà, anche se come sempre, ritrovare quel gusto, quel sapore particolare non è affatto facile...
Come faceva mia mamma, non ho pesato gli ingredienti ma sono andata ad occhio, pubblico le foto di ciò che ho usato, confessando anche che per la fretta, io ho usato un tritatutto ad immersione...

giovedì 11 luglio 2013

Pasta fredda con zucchine salmone e pomodorini

Quest'anno abbiamo un'estate anomala, segnata da tempo incerto, vento e improvvise piogge, ma le ore calde per fortuna non mancano...  di conseguenza preparazione di piatti freddi e magari veloci.


Pasta fredda con zucchine salmone e pomodorini

Ingredienti 

Trofie
zucchine
cipolla fresca
pomodorini piccadilly
salmone, 
olio extravergine d'oliva-burro
sale


Procedimento

Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata.
Lavare le zucchine e tagliarle in piccoli pezzi.
In una padella mettere a scaldare un po' d'olio e una piccola noce di burro, aggiungere la cipolla fresca tritata finemente, versare poi le zucchine, salare e fare saltare il tutto velocemente in padella.
Condire poi la pasta con le zucchine, salmone spezzettato e pomodorini tagliati a spicchi, precedentemente conditi.
Mettere in frigorifero fino al momento di servire.


Un piatto delicato, leggero ma nello stesso tempo saporito...

mercoledì 10 luglio 2013

Braccialetto shamballa

Nonostante sia in vacanza sono stanchissima... questo anche perché non riesco a staccare la spina, quando sarebbe il momento... ma vedendo che, oltre dover portar avanti i lavori lasciati in sospeso durante l'anno, c'è anche chi ha bisogno di aiuto, non ce la faccio proprio a pensare a me stessa.
Avendo bisogno di rilassarmi un po' per non scoppiare, ecco che mi vengono in aiuto i miei amati hobby... strano ma vero, tutti i vari lavoretti che mi vado a cercare, le nuove tecniche che mi piace imparare, mi servono per liberare la mente ed allontanare lo stress.

Visto che in rete se ne trovano molti, ho voluto provare anch'io...
 ed  ecco la mia prima esperienza di un braccialetto shamballa...

Per me, abitando in un paesino, è sempre un problema trovare il materiale, mi dovrò davvero decidere ad acquistare on line se voglio continuare a dilettarmi in vari lavoretti...

Questo braccialetto è fatto con perle di legno di 12 mm e cordoncino cerato bianco da 1 mm.

Lavorazione macramè, chiusura scorrevole...

... braccialetto aperto...
... braccialetto chiuso...
Qualche consiglio per questa principiante?

In esecuzione altri lavoretti che appena possibile vi mostrerò...

Tartellette alle zucchine

Arrivo con un'altra ricetta che ha apprezzato anche mio nipote, e trattandosi di verdura, è tutto dire... "Tartellette alle zucchine"

Ingredienti

Pasta brisèe o pasta sfoglia
4 o 5 zucchine
3 uova
panna da cucina
80 gr. emmenthal
1 scalogno 
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Procedimento

Lavare e tritare le zucchine (io ho usato una grattugia).
Tritare finemente uno scalogno, e farlo rosolare dolcemente in una padella con un po' d'olio, aggiungere le zucchine tritate, farle insaporire per  pochissimi minuti, salare e pepare.

Tenere da parte alcune rondelle affettate molto sottili per guarnizione...
Fare raffreddare le zucchine... intanto preparare il composto di uova, panna, emmenthal grattugiato, quindi aggiungere le zucchine, aggiustare di sale  e amalgamare il tutto.
Foderare gli stampini con la pasta, versare il composto ottenuto, guarnire con rondelle di zucchine, passare in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti circa.
Ed ecco le tartellette sfornate... 
scusate per la foto, ma sono riuscita  a fare solo questa insieme ad altre preparazioni per una cena...



domenica 7 luglio 2013

Con la trina... un braccialetto.

In questi giorni sto cercando di sistemare un po' casa, ed ogni tanto vengono alla luce, cose che avevo conservato ed anche dimenticato,  per quando avrei avuto tempo e idee...

Ho ritrovato questi avanzi di trina... 
... che avevo acquistato al mercato, con l'idea di farci due mini tendine per una piccola finestra, idea realizzata.
Con i ritagli, girovagando su internet ho trovato l'ispirazione ed ho fatto questo braccialetto...
... aggiungendo degli anellini, il moschettone per la chiusura, due ciondoli e delle perline, che mi ha regalato mia cugina Silvana.
Si può inamidare o lasciare morbido al naturale... che ve ne pare? 

Non è carino?

Naturalmente con questa trina, si possono realizzare tante altre creazioni...

sabato 6 luglio 2013

Sfilatino ripieno...

Ancora una ricetta veloce, stuzzicante, fresca e golosa...

Ingredienti

2 Sfilatini di pane
200 gr. burro
200 gr. tonno
150 gr. prosciutto cotto
2 cucchiai di capperi
3 filetti di acciuga
4 uova
4 cucchiai di cognac
1 cucchiaio di senape, 25 gr. di pistacchi
1 limone 

Procedimento

Svuotare il pane dalla mollica, lasciandola a parte, lavorare bene il burro fatto precedentemente ammorbidire a temperatura ambiente.
Fare rassodare le uova, farle raffreddare sotto l'acqua corrente, sgusciarle e tagliarle a pezzetti.
Tritare finemente il tonno, il prosciutto cotto, i capperi, le acciughe e i pistacchi.
Mettere tutto in una terrina, aggiungere la mollica del pane sbriciolata, il cognac, il succo di limone, la senape (se piace) e mescolare bene.
Riempire gli sfilatini con questo composto, pressarlo bene avvolgendolo in carta d'alluminio,  e mettere in frigorifero per 2 ore circa.
Si serve tagliandolo a fette.

Noci salate farcite

Già da tempo avevo presentato le mie dolci noci, e la ricetta con la foto dello stampo la potete trovare QUI
La farcitura dolce con nutella... e con panna e fragole...
Oggi invece vi mostrerò le mie noci salate...

Ingredienti

225 gr. farina 00
125 gr. burro freddo
25 gr. parmigiano grattugiato
1 uovo medio
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito per torte

Procedimento

Impastare gli ingredienti e lasciare riposare in frigo come per la pasta frolla.
Formare delle palline, che metteremo nello stampo chiudendolo, e dopo 2 minuti circa i gusci sono pronti.

Per la farcitura avevo pensato ad una mousse di prosciutto cotto, invece in famiglia hanno optato per una mousse di mortadella

Ingredienti

300 gr. di mortadella
100 gr. di ricotta fresca
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di panna liquida
1 cucchiaio di pistacchi tritati


Frullare tutti gli ingredienti per ottenere un composto omogeneo...
Qui, mio marito che mi sta aiutando, mentre io ero impegnata a preparare le noci...
I gusci delle noci sono pronti per essere farciti...
Non solo mio marito... ma anche mia figlia all'opera per darmi una mano...
Una tira l'altra... spariscono in un baleno...

Rotolini di zucchina e robiola

Come promesso, ecco una ricetta semplice e veloce di antipasto fresco e gustoso: 
Rotolini di zucchina con robiola

Ingredienti

2 zucchine
250 gr. di robiola
80 gr. di pomodorini secchi sott'olio
8 pomodorini ciliegia
1 rametto di basilico
sale e pepe

Procedimento

Tritare i pomodorini secchi e incorporarli alla robiola, unire qualche fogliolina di basilico spezzettata, un pizzico di sale e una macinata di pepe, mescolare bene.
Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a fettine molto sottili , aiutandovi con il pelapatate.
Spalmare le fettine di zucchina con la crema di robiola preparata e arrotolarle delicatamente formando dei rotolini.
Guarnire il piatto con pomodorini ciliegia tagliati.

Nota: Se non piace il robiola, si può sostituire con un formaggio sempre fresco e delicato come il caprino, aggiungendo nella farcia anche qualche oliva verde tritata.Chi non amasse le zucchine crude le può grigliare, ma vi assicuro che anche al naturale, purché siano tagliate sottili, sono ottime.

venerdì 5 luglio 2013

Riciclo... braccialetto

Ormai tutti conoscerete la mia passione  "riciclare materiali" che in genere vengono gettati...questa mia passione, sono riuscita a trasmetterla anche ai bambini, ed insieme, anche quest'anno abbiamo lavorato con bottiglie, tappi, bicchieri di plastica, rotoli della carta igienica e da cucina.... e non vi dico la loro felicità, quando da un rotolo di cartone ne veniva fuori una farfalla, una macchinina... dai tappi alcuni animali...
Non potevamo non concludere la festa di fine anno, con una canzoncina che sembra scritta per noi...



Ma stasera...

... stasera vi voglio mostrare come ho usato gli anellini delle bottiglie di plastica, questi...
Ho ricoperto gli anelli, con avanzi di cotone colorato a maglia bassa, con i vari colori che ho usato ho creato una treccia e con questa ho unito il tutto creando un braccialetto.
Appena finito il braccialetto, ho pensato che usando questo procedimento, si potrebbero fare anche collane, cinture, ornamenti per rinnovare delle vecchie magliette... e con la fantasia, tanto altro ancora.

A domani con una ricettina...

martedì 2 luglio 2013

Braccialetti all'uncinetto...


E stasera un post velocissimo... una carrellata di braccialetti colorati, estivi, fatti all'uncinetto, con e senza perline...
... in questa foto ci sono anche alcuni braccialetti che ha fatto mia cugina Daniela...
Abbiamo usato cotone del n. 5, del n. 8 e del n. 12.

Ho diversi lavori che aspettano pazientemente di essere portati avanti, ma sicuramente prima o poi ci riuscirò...

Dolce esperimento... biscotti con gelato

Sono ormai anni che preparo, con successo, i biscotti farciti di gelato fatto in casa, usando la ricetta di una mia carissima amica.
Potete trovare la ricetta e il passo passo cliccando QUI


Domenica ho provato a fare un nuovo esperimento, che non necessita di ricetta, è una merendina velocissima e fresca che piace sia ai bambini che agli adulti...
In casa avevo una confezione di biscotti wafer alla vaniglia e una vaschetta di gelato fior di latte. 
Ho farcito i biscotti, stendendo su un vassoio, ricoperto di carta forno, una parte di questi, li ho coperti mettendo uno strato generoso di gelato, infine li ho ricoperti con la metà dei wafer che avevo tenuto da parte.
Ho avvolto i biscotti con la carta forno e messi in freezer per alcune ore.
Al momento di servirli, li ho separati con un coltello.

Nel solito sistema si possono preparare anche altri tipi di wafer: alla nocciola, al cacao,  al limone... variando anche il gusto del gelato: al cioccolato, al cocco, alla fragola...

Buon compleanno... Luca

Diversi giorni sono passati dall'ultima mia pubblicazione, speravo ora finita la scuola, di riprendere regolarmente, ma c'è sempre qualche intoppo che me lo impedisce... impegni da portare a termine, trasloco di mia figlia non ancora terminato, la casa che durante l'anno scolastico ha sentito un po' la mia mancanza, la salute traballante che non mi da tregua... ma come sempre correndo da mattina a sera, cerco di arrivare dove posso.
Domenica era il compleanno di mio figlio Luca, nella nostra famiglia non siamo soliti fare grandi festeggiamenti, ci riuniamo molto spesso e lo stare insieme per noi è già festa, la nostra forza è proprio l'unione che abbiamo in famiglia.
Il pranzo, molto semplice, è stato preparato con i piatti che ama il festeggiato, ma non solo lui...
Aperitivo con vari stuzzichini.
Antipasti : crostini di varie qualità: con pasta d'acciughe, con crema di salmone, con salsa tonnata....insalata di mare, acciughine condite con olio e prezzemolo, pomodorini con insalata russa, prosciutto e melone...  
I primi piatti: lasagne alla bolognese e conchiglie con sugo di funghi...
Il secondo piatto: girello arrosto con patatine, insalata mista. 
Frutta di stagione 
La torta è stata una semplice crostata alla frutta con crema chantilly, in più i bignolini e un esperimento che avevo fatto con biscotti al gelato.

La giornata è trascorsa serenamente, nonostante nel pomeriggio, il terremoto che ormai imperversa da diversi giorni, ha voluto anche lui festeggiare mio figlio facendoci ballare...